Mondo Inter

BC Partners prende l’Inter? Il CEO: «Non c’è debito per le acquisizioni»

BC Partners è il fondo che potrebbe prendere l’Inter, come azionista di maggioranza o minoranza. Parlando a Off The Pitch il CEO dell’azienda, Raymond Svider, segnala però come la pandemia e tutte le restrizioni del periodo possono creare problemi.

QUALCHE INTOPPO? – La trattativa fra BC Partners e Suning prosegue, ma non c’è ancora la certezza che il fondo prenda l’Inter. In relazione alla questione delle acquisizioni societarie si esprime il CEO, Raymond Svider: «Sembra che il mondo stia cadendo a pezzi. La maggior parte di noi, che c’era anche prima, vorrebbe mettere i soldi per lavorare e sfruttare le opportunità. Al momento non c’è debito disponibile per finanziare le acquisizioni. Inoltre, abbiamo tutti in portafoglio società che stanno vivendo situazioni senza precedenti e su cui dobbiamo concentrarci». Da segnalare che queste parole non riguardano direttamente l’Inter, ma sono una considerazione generale.

Fonte: Calcio e Finanza

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh