Pizarro: “Lautaro farà strada. Con Icardi dal 1′? Ricordiamo che Spalletti…”

Articolo di
14 Gennaio 2019, 16:27
Condividi questo articolo

David Pizarro – intervenuto ai microfoni di “Sky Sport 24” nel corso dell’edizione pomeridiana – ha parlato anche di Inter, sua ex squadra, e in particolar modo di Lautaro Martinez e Mauro Icardi. Poi una parentesi riguardo il match giocato a porte chiuse tra Inter e Benevento.

QUESTIONE DI VALUTAZIONE – Nel corso di un’intervista, David Pizarro ha parlato della coppia LautaroIcardi in diretta su “Sky Sport 24”: «Ho affrontato Lautaro in coppa Libertadores, è un calciatore importante e di prospettiva, farà strada. Non dimentichiamo però che è un ragazzo. Lui e Icardi insieme dal 1′? Icardi ha un peso importante nell’Inter. Spalletti starà valutando, ricordiamoci a Roma che lavoro chiedeva di fare al centravanti. In altri campionati però i giovani talenti li fanno giocare insieme, qua invece si fa più fatica, si sta più attenti ai movimenti della squadra».

QUANTI PENALIZZATI – Poi conclude con un commento riguardo la squalifica di San Siro in seguito agli episodi di razzismo: «Ancora nel 2019 è brutto sentire certe cose. Brutto giocare anche a porte chiuse, il problema inoltre è che poi vengono penalizzati molti tifosi che vanno a vedere le partite in maniera tranquilla. Oggi c’è la tecnologia, ci sono le telecamere, le autorità dovrebbero sapere chi sono».

 



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.