Mondo Inter

Ordine: «Inter, normale vincere con 700 milioni spesi. Calhanoglu? 5 e 7,5»

Franco Ordine, intervenuto in collegamento su Tutti Convocati, ha tirato una frecciatina all’Inter sul mercato. Il giornalista ha poi dato un giudizio alla stagione di Calhanoglu

GIUDIZIOOrdine riflette su Inzaghi e dà un voto a Calhanoglu: «Il semplice fatto che Simone Inzaghi abbia già fatto in Champions League rispetto ad Antonio Conte è un risultato che non si può discutere. Il fatto che l’Inter con i giocatori che ha preso stia facendo molto bene e stia giocando meglio rispetto allo scorso anno è pure indiscutibile. Per Hakan Calhanoglu voto cinque per la parte iniziale, 7,5 adesso».

MERCATOOrdine esalta i dirigenti del Milan e tira una frecciatina all’Inter: «Per tutta l’estate, sono stati presi in giro i dirigenti rossoneri perché avevano perso a zero Gianluigi Donnarumma e Calhanoglu e la risposta è stata che il Milan di quest’anno va meglio rispetto a quella dell’anno scorso. Dopo aver fatto 700 milioni spesi è normale che vince l’Inter».

INFORTUNI − Su questo problema, ecco il pensiero di Ordine: «Se in due anni il Milan ha collezionato 732 infortunati, quasi tutti muscolari, non può essere un caso. C’è molto di merito dell’Inter per i due anni vissuti con Antonio Pintus. Se l’Inter perdesse Handanovic, Skriniar, Dzeko e qualche altro importante anche i nerazzurri andrebbero in difficoltà».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh