Mondo Inter

Nota tattica di Napoli-Inter: Eriksen presente nella prima impostazione

“Nota tattica”, una rubrica che mira a sottolineare un dettaglio, in positivo o in negativo, dell’ultima partita dell’Inter. Dopo Napoli-Inter parliamo dei movimenti di Eriksen.

CAMBIAMENTO TOTALE – Per circa un anno il dibattito sul ruolo effettivo di Eriksen è stato di grande attualità in casa Inter. Tra i tifosi, ma anche nei media. Nella sfida col Napoli il giocatore che, a quanto si diceva, poteva fare praticamente solo il trequartista puro ha abbassato come non mai il suo raggio d’azione. Diventando spesso il primo regista basso della squadra.

REGISTA BASSO – Per farvi capire la differenza presentiamo subito la mappa dei suoi passaggi presa da Whoscored:

Risulta immediatamente evidente come la maggior parte sia arrivata nella metà campo difensiva. Un lavoro quasi di sacrificio nella prima costruzione, reso necessario dalle coperture del Napoli. A conferma ecco la sua heatmap specifica presa dal report della Lega Serie A:

La sua zona di maggior presenza è chiaramente davanti alla difesa. Quasi da centrale nella difesa a quattro.

MOVIMENTI NECESSARI – Il motivo è da ritrovare nel pressing del Napoli. Gi uomini di Gattuso lasciavano giocare il pallone ai difensori e ad Handanovic, coprendo però ogni spazio successivo, intasando le linee di passaggio per arrivare ai centrocampisti. Eriksen così veniva incontro ai difensori, fino a trovarsi in linea con loro, per dare un’alternativa di passaggio e cercare spunti per superare la linea di pressione avversaria. Non sempre ha funzionato, ma il suo impegno è stato costante. Tanto da meritare gli elogi di Conte.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh