Mondo Inter

Marchetti: «Inter-Juventus indecifrabile. Caso Lukaku, Gravina ha fatto bene»

Luca Marchetti ha parlato di Inter-Juventus, ritorno delle semifinali di Coppa Italia, del caso Romelu Lukaku (e non solo).

LOTTA CHAMPIONS – Queste le parole di Luca Marchetti nel corso de L’Editoriale su TMW Radio sulla lotta per la Champions League. «Cosa ci sta dicendo questo campionato nella lotta per la Champions? Ogni settimana diciamo una cosa e nel giro di qualche giorno veniamo smentiti. Davamo per avvantaggiate le milanesi poi con una serie di risultati raccapriccianti hanno perso il vantaggio, poi l’ultima giornata è stato il turno delle romane a perdere. Dicevamo di una Lazio continua e invece ha perso in casa col Torino, con tutte le giustificazioni del caso legate anche al lavoro di Ghersini. La Roma invece ha perso e male ieri a Bergamo. Le milanesi hanno portato lo spirito di Champions in campionato, ora bisognerà vedere le prossime partite. In questa corsa va inserita anche l’Atalanta, che è vero che ha avuto tanti infortuni ma comunque è lì. In questa corsa poi c’è sempre la Juventus e dovrebbero sbuffare i tifosi bianconeri. Bisogna mettersi l’anima in pace, fino a fine campionato noi non sapremo cosa succederà e credo che chiedere maggior velocità alla giustizia sportiva non sia la cosa più giusta».

CASO LUKAKU – Marchetti sul caso Romelu Lukaku. «Come va analizzato? Massa secondo me non aveva raccolto la provocazione raccolta da Lukaku, è stato un errore e si è arrivato al paradosso che in una situazione di razzismo l’unico colpevole e l’unico a pagare fosse Lukaku. È giusto che si cambino le regole in corsa in questi casi, la lotta al razzismo è prioritaria. Il Presidente Gravina ha fatto benissimo a revocare la squalifica, poi si utilizza il termine grazia ma solo per un termine tecnico».

INTER-JUVENTUS – Marchetti su Inter-Juventus. «Vedo una possibile favorita tra Inter e Juventus? Nessuna, la Juve a me non è affatto dispiaciuta contro il Napoli. Non è stata spettacolare perché non lo è mai stata, però è stata tonica e ha creato qualcosa, anche in una versione rimaneggiata. L’Inter dal canto suo ha ritrovato un protagonista come Lukaku e ha ritrovato anche il gol di Lautaro Martinez. L’Inter in coppa ha sempre fatto bene contro qualsiasi avversario, la Juve invece ha fatto fatica a inizio stagione ma queste sono le partite della Juve. Sarà una partita indecifrabile».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati



Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\\\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.