Hakimi appannato, col Marocco minuti per ritrovare il suo gioco?

Articolo di
11 Novembre 2020, 10:12
Achraf Hakimi Achraf Hakimi
Condividi questo articolo

Hakimi nelle ultime apparizioni in maglia Inter è apparso in netto calo, tanto da finire in panchina. Col Marocco può ritrovare minuti e fiducia.

COL MAROCCO – Anche in questa sosta Hakimi è stato convocato dal Marocco. L’esterno giocherà due partite valide per la qualificazione alla Coppa d’Africa. Per una volta più che un fastidio potrebbe essere un’occasione. Il numero 2 nerazzurro infatti ha bisogno di ritrovare il suo gioco.

APPANNAMENTO – Hakimi è partito col turbo nella sua esperienza all’Inter. Registrando anche due assist e un gol. Dopo il derby però è arrivata la frenata. Prestazioni con luci ed ombre, soprattutto alla voce cross e gol sbagliati. Poi il crollo vero col Real Madrid. In mezzo la positività al Covid, un evento momentaneo che però fa da spartiacque preciso. C’è un prima e un poi quell’evento nel rendimento del marocchino. Che è sembrato timido, quasi impaurito nel cercare la giocata offensiva, insicuro, lento. Oltre che, come detto, largamente impreciso. Senza quella carica elettrica che ha fatto innamorare tutti nelle prime gare. Tanto che con l’Atalanta è partito dalla panchina. Giocare col Marocco questa volta lo può aiutare.

COMFORT ZONE – Giocare può essere il modo migliore di superare questo momento di confusione. Hakimi deve ritrovare il suo gioco, la sua verve offensiva, la sua corsa, la sua sfrontatezza. Cambiare ambiente, trovarsi titolare senza discussioni può essere la giusta rampa di lancio per ripartire. E tornare carico all’Inter.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.