Gasperini: “Bicchiere mezzo pieno. Gomez infinito! Su Kulusevski…”

Articolo di
29 Luglio 2020, 00:39
Gian Piero Gasperini Atalanta Gian Piero Gasperini Atalanta
Condividi questo articolo

Gian Piero Gasperini analizza la vittoria dell’Atalanta a Parma, arrivata in rimonta. Ecco le sue dichiarazioni a “DAZN”.

OTTIMISMOGian Piero Gasperini è positivo al termine di Parma-Atalanta, vinta 1-2 in rimonta. Ecco le sue parole: «Abbiamo fatto un primo tempo molto difficile, noi di solito non siamo mai molto reattivi a inizio gara. Però oggi nella prima parte abbiamo esagerato (ride, ndr)! Poi il secondo tempo è stato di grande qualità, di grande volontà. Abbiamo ribaltato la partita, una vittoria molto importante. Impariamo a guardare il bicchiere mezzo pieno, guardiamo il secondo tempo. Speriamo che nella Champions diamo questa seconda versione. È chiaro che c’è stata della difficoltà, anche per merito del Parma che ha giocatori di valore. Poi però le partite vanno valutate sempre nei novanta minuti, e nei novanta minuti abbiamo fatto bene».

GOMEZ – Gasperini spende poi parole al miele per Alejandro “Papu” Gomez, autore del gol-vittoria: «Papu è infinito, lui c’è sempre! Non salta mai una partita, mai un minuto. A volte lo vedi lì che sembra sfinito, e poi dopo riparte, ha una capacità di recupero incredibile. È l’anima di questa squadra! Lo sono tutti, ma lui ci aggiunge qualità in più. E quindi molto spesso anche nelle difficoltà ci attacchiamo alla sua classe. però devo dire che tutti i giocatori incarnano il detto di Bergamo, “Mola mia”: non mollano mai».

KULUSEVSKI – Gasperini respinge poi ogni rammarico per Dejan Kulusevski. Lo svedese segna il classico gol dell’ex, ma il suo futuro passaggio alla Juventus è accolto positivamente dal tecnico. Le sue parole: «Noi siamo orgogliosi che lui vada in una squadra così prestigiosa. Penso che sia stata la strada migliore venire a Parma, dove ha trovato un ambiente che gli dava più possibilità e continuità di gioco. L’Atalanta ha sempre pensato che fosse un grande giocatore, è dall’età di 16 anni che veniva aggregato alla prima squadra. Però è chiaro che Gomez e Ilicic siano due istituzioni di questa squadra».

ILICIC – Infine, Gasperini conferma la quasi totale assenza di Josip Ilicic contro il PSG, nel quarto di finale di Champions League. Partita in cui mancherà anche Kylian Mbappé, infortunatosi alla caviglia. Le dichiarazioni del tecnico: «È molto probabile, ed è un peccato perché verranno a mancare due incredibili giocatori che in Champions hanno fatto qualcosa di straordinario».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.