Dimarco: “Voglio dimostrare il mio valore. Pazzini? Lo vedevo all’Inter”

Articolo di
10 Aprile 2020, 19:32
Condividi questo articolo

Federico Dimarco, esterno del Verona in prestito dall’Inter, ha risposto alle domande dei tifosi in una diretta “Instagram” organizzata sui canali ufficiali del club. 

VOGLIA DI RICOMINCIARE – Forzatamente ai box dopo la sospensione del campionato per l’emergenza Coronavirus, Federico Dimarco scalpita per tornare a giocare il prima possibile e mostrare il suo valore, occasione che nella prima parte di stagione all’Inter non ha avuto: «Spero di ricominciare il prima possibile, voglio dimostrare il mio valore. A Verona mi sono trovato molto bene, conoscevo già qualcuno quindi è stato anche più facile inserirmi nel gruppo. Non mi sarei mai aspettato di giocare insieme a Pazzini, lo vedevo giocare in nerazzurro quando ero piccolo. Ha sempre fatto bene in Serie A».

RUOLO E CARATTERISTICHE – Dimarco ha anche parlato del suo ruolo e delle sue caratteristiche: «Quando ero nel settore giovanile dell’Intrer ho sempre fatto l’esterno di centrocampo o l’esterno alto. Ho sempre amato andare al tiro e fare gol. Non credo possa essere migliorata come caratteristica, è innata, non lo faccio apposta. Il ruolo di quinto per me è perfetto».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE