CoronavirusPrimo Piano

Conte: “Misure restrittive prorogate fino al 3 maggio! Faccio una promessa”

Conte annuncia in conferenza stampa la proroga al 3 maggio delle misure restrittive in tutta Italia. Dopo il bollettino di Borrelli sulla diffusione del Coronavirus aggiornato a oggi, 10 aprile, ecco le parole del Presidente del Consiglio dei Ministri

UFFICIALE – Di seguito quanto annunciato da Giuseppe Conte: «Proroghiamo le misure restrittive fino al 3 maggio. Una decisione difficile ma necessaria, di cui mi assumo tutta la responsabilità politica. Decisione assunta dopo diversi incontri tenuti con la squadra dei ministri, con esperti del comitato tecnico scientifico, province e comuni, sindacati e associazioni di categoria. Le misure stanno funzionando, stiamo ricevendo anche importanti riconoscimenti. Non possiamo vanificare gli sforzi sin qui compiuti. Se noi cedessimo adesso rischieremmo che tutti i risultati positivi conseguiti potremmo perderli. Sarebbe una grande frustrazione per tutti, dovremmo ripartire daccapo e con un aumento del numero di decessi e vittime. Dobbiamo continuare a mantenere alta la soglia dell’attenzione, anche adesso che si avvicina la Pasqua. Anche per i ponti del 25 aprile e del primo maggio. Siamo tutti impazienti di ripartire. L’auspicio è che dopo il 3 maggio si possa ripartire con cautela, con gradualità. Dipenderà dal nostro comportamento. Dobbiamo compiere questo ulteriore sforzo e continuare a rispettare le regole mantenendo le distanze sociali. La proroga vale anche per le attività produttive. La tutela della salute è al primo posto, cerchiamo anche di ponderare tutti gli interessi in campo. Non siamo ancora nella condizione di poter ripartire a pieno regime. Prometto che se anche prima del 3 maggio si verificassero le condizioni, cercheremo di provvedere di conseguenza. Dal 14 aprile riapriamo cartolibrerie, librerie, negozi per neonati e bambini. Apriamo anche qualche attività produttiva come il taglio dei boschi. Il lavoro per la fase 2 è già partito, non possiamo aspettare che il virus scompaia del tutto dal nostro territorio».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.