Di Marzio: “Inter, Conte può ricredersi su Nainggolan. Werner…”

Articolo di
29 Maggio 2020, 16:41
Gianni Di Marzio
Condividi questo articolo

Gianni Di Marzio, ex allenatore, intervenuto sulle frequenze di “TMW Radio”, ha commentato le parole di Piero Ausilio rilasciate a Sky (QUI i dettagli). Nello specifico, Di Marzio, si concentra sulla questione relativa a Radja Nainggolan, di proprietà dell’Inter ed in prestito al Cagliari

MERCATO – Gianni Di Marzio commenta così le parole di Piero Ausilio su Radja Nainggolan: «Ausilio su Nainggolan? Ha parlato bene, sono dichiarazioni un po’ di facciata. Il calciatore, di proprietà dell’Inter, ritorna e quindi è un modo per non svalutarlo. Personalmente sono convinto che Conte possa rivedere le sue idee: oltre ad essere uno dei migliori allenatori al mondo è anche una persona intelligente. Nainggolan ha fatto un anno di purgatorio, dove ha fatto abbastanza bene. Prima era indisciplinato, adesso si è reso conto di aver perso la grande opportunità di essere andato a Milano. Io lo riprenderei, giocherei con Candreva a destra, Barella e Brozovic in mezzo al campo, Young a sinistra e Nainggolan dietro Lukaku e Lautaro Martinez. L’Inter credo abbia bisogno di un rinforzo fisico e caratteriale in mezzo al campo. Guadagni sia dal punto di vista fisico che tecnico. Il belga o Vidal? Io non avrei dubbi a scegliere Nainggolan. Werner? Ausilio è migliorato, è diventato “Moggiano”. Quando dicono “non arriverà mai” arriva. Secondo me è il giocatore giusto per l’Inter».  


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE