Mondo Inter

Ceferin: «Superlega, lasciamoci tutto alle spalle. Agiremo contro tre club»

Con un comunicato ufficiale, la UEFA ha comunicato le sanzioni per i nove club fondatori della Superlega che sono usciti dal progetto (tra cui l’Inter, vedi articolo). Resta ancora da chiarire cosa succederà ai club – Juventus, Barcellona e Real Madrid – che non ne hanno ancora formalmente rinunciato. Di questo, ha parlato anche il presidente Alexander Ceferin.

GUARDARE AVANTI – Queste le parole di Ceferin sulle sanzioni per i nove club che hanno rinunciato al progetto Superlega: «Al congresso UEFA due settimane fa ho detto che è ammirevole ammettere uno sbaglio, specialmente nell’epoca che stiamo vivendo. Questi club lo hanno fatto. Accettando il loro impegno e la loro volontà nel riparare lo strappo che hanno causato, la UEFA vuole lasciarsi alle spalle questo brutto capitolo e guardare avanti in maniera positiva. Le misure annunciate sono significative, ma nessuna delle sanzioni economiche sarà trattenuta dalla UEFA. Saranno reinvestite nel calcio giovanile e locale di tutta Europa. Questo club hanno riconosciuto velocemente i loro sbagli e hanno agito per dimostrare il loro impegno futuro per il calcio europeo. Lo stesso non si può dire per i club ancora coinvolti nella cosiddetta Superlega e la UEFA agirà di conseguenza»

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh