Capello: “Inter molto legata a Lukaku. 1-1? Poteva essere mazzata”

Articolo di
2 Dicembre 2020, 07:22
Fabio Capello Fabio Capello
Condividi questo articolo

Fabio Capello, ospite negli studi di “Sky Sport” nel post partita di Borussia Monchengladbach-Inter, celebra Lukaku la cui doppietta ha permesso di tenere aperta la speranza qualificazione.

LUKAKU FONDAMENTALEFabio Capello si concentra sulla prestazione di Romelu Lukaku: «Lui è fondamentale. Nel primo gol ha controllato palla e permesso il passaggio in profondità. Poi arriva Matteo Darmian, il portiere ci mette del suo, anche se il tiro è molto potente. Con Lukaku non si può giocare uno contro uno, riesce a calciare di destro e di sinistro, ha troppa potenza e velocità. L’Inter è legata molto a wuesto calciatore. Soprattutto negli spazi è un’Inter molto pericolosa. È importante aver rivisto l’Inter nel secondo tempo: prendere il gol prima di entrare negli spogliatoi è una mazzata, invece l’Inter è entrata in campo e ha cercato di fare la partita e vincere. Se può fare una cosa è registrare la difesa, commette degli errori e viene castigata».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.