Condò: “L’Inter cresce, esempio Bastoni! Il girone è di pazzi scatenati”

Articolo di
2 Dicembre 2020, 07:47
Paolo Condò Paolo Condò
Condividi questo articolo

Paolo Condò, ospite negli studi di “Sky Sport” nel post partita di Borussia Monchengladbach-Inter di ieri sera, ritiene chiave la prestazione dei nerazzurri e usa Bastoni come esempio. E sul girone c’è ancora tutto da definire.

PARTITA CHE FA CRESCEREPaolo Condò sostiene che la partita di ieri faccia crescere i giocatori: «L’Inter ha fatto una di quelle partite, a prescindere da come andrà il girone, che fanno crescere i giocatori. Nel recupero Alessandro Bastoni si è trovato con la palla e con cinque giocatori del Borussia Monchengladbach intorno, è andato a prendere il fallo con una caparbietà ed è una di quelle cose che poi ti danno un bagaglio di esperienza per essere più forte. È una di quelle partite che aumentano la forza di un giocatore. Faccio l’esempio di Bastoni come giocatore che ne uscirà rafforzato, ma c’è anche Nicolò Barella che ha già fatto il suo percorso e ormai è un centrocampista di livello internazionale. Il girone dell’Inter è un gruppo di pazzi scatenati, che analisi si possono fare con risultati che sembrano un elettrocardiogramma impazzito?»



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.