Balzaretti: “In Cavani rivedo molto di Conte. All’Inter meglio con uno”

Articolo di
4 Giugno 2020, 07:23
Federico Balzaretti
Condividi questo articolo

Balzaretti è stato compagno di Cavani quando i due erano al Palermo. L’ex difensore ha parlato a DAZN di come l’attaccante in scadenza col PSG potrebbe giocare nell’Inter di Conte, trovando diversi lati positivi.

PROMOSSO A PIENI VOTI – Per Federico Balzaretti l’Inter farebbe bene a ingaggiare Edinson Cavani: «Nell’Inter di Antonio Conte lo vedo in maniera meravigliosa, senza dubbio, un po’ perché rivedo in lui molto di quello che potrebbe essere il suo allenatore. Cioè: ha questo animo, questa grinta e questo fuoro che ha anche Conte. A livello caratteriale sono due persone che hanno la stessa voglia di vincere, per cui si sposerebbero e si troverebbero immediameante. Non ci sarebbero dubbi, poi Cavani oramai a livello tecnico-tattico è un giocatore estremamente completo: giocando con le due punte o con l’attaccante centrale non avrebbe problemi».

CON CHI IN ATTACCO ALL’INTER? – Balzaretti valuta l’inserimento di Cavani con Romelu Lukaku e Lautaro Martinez: «Credo che si integrerebbe bene con entrambi. Probabilmente, forse, di più con Lautaro Martinez che con Lukaku, ma più o meno tra grandi giocatori alla fine ci si capisce e ci si incontra. Lo vedo molto bene a livello caratteriale, per quello che porterebbe dentro e per l’alchimia con l’allenatore. Porta movimenti diversi da quelli che fanno, perché attacca la porta in profondità. Il taglio è una cosa che Lukaku e Lautaro Martinez hanno un po’ meno: sono giocatori che amano manovrare e giocano bene fra di loro, mentre Cavani nell’attacco alla porta ha qualcosa in più».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE