MatchPrimo Piano

Sassuolo-Inter, ripartenza con l’avversario più difficile. E tre in meno

Sassuolo-Inter fa ripartire la serie di partite della squadra di Conte, dopo la sosta per le nazionali. Alle ore 12.30 sarà una partita complicatissima al Mapei Stadium di Reggio Emilia, e non solo per i tre infortunati illustri delle ultime due settimane.

TRITTICO DI FUOCOSassuolo-Inter dopo Barcellona e Juventus. Non poteva esserci serie peggiore per l’Inter, che ha affrontato i tre avversari peggiori per rendimento negli ultimi anni. I KO del Camp Nou e il derby d’Italia hanno fatto rallentare sia in Champions League sia in Serie A, ora ci sono i neroverdi che promettono come al solito battaglia. Dal 2013-2014, quando il Sassuolo è stato promosso per la prima volta, ha ottenuto ventidue punti negli scontri diretti su trentasei disponibili: solo la Juventus ha fatto meglio nel parziale, con ventisei su trentanove. I ricordi dei due 7-0 sono ormai lontanissimi, il Sassuolo è una bestia nerissima che spesso ha creato problemi. Ha pure una motivazione in più per far bene, perché è la prima dopo la morte del patron Giorgio Squinzi.

ASSENZE MULTIPLE E PESANTI – Per Sassuolo-Inter ci saranno tanti indisponibili da entrambe le parti. Antonio Conte cerca il rilancio di Romelu Lukaku e riparte senza Danilo D’Ambrosio, Alexis Sanchez e Stefano Sensi, i primi due fastidiosissima eredità della sosta. Dovrebbe esserci ancora Alessandro Bastoni in difesa, possibile spazio da subentrato per il classe 2002 Sebastiano Esposito che non è andato ai Mondiali Under-17. Roberto De Zerbi ha perso Gian Marco Ferrari e Vlad Chiriches (vedi articolo), rigioca dopo tre settimane e dovrà valutare le scelte in difesa. Su Inter-News.it lungo tutto l’arco della mattina verranno pubblicate le ultime notizie sulla sfida, poi dalle 11 inizierà l’avvicinamento vero e proprio a Sassuolo-Inter con le interviste e le formazioni ufficiali prima del live della partita, visibile su DAZN.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.