Match

Sassuolo-Inter, per De Zerbi emergenza in difesa. Formazione rivista?

Sassuolo-Inter si giocherà domani alle ore 12.30, e in vista della sfida del Mapei Stadium De Zerbi deve risolvere l’enigma difesa. Le assenze di Chiriches e Ferrari hanno aperto un buco di formazione per i neroverdi: arriva un debutto o si punta sulla continuità?

SI CAMBIA – Per Sassuolo-Inter non ci sono grossi dubbi per Roberto De Zerbi, ma il problema dei neroverdi è la necessità di stravolgere la difesa. Vlad Chiriches si è infortunato in nazionale, Gian Marco Ferrari non ha recuperato da un precedente problema fisico: il Sassuolo deve fare a meno di entrambi. La soluzione conservativa, ossia sfruttando chi già si è visto in questa prima parte di stagione, vedrebbe Federico Peluso al centro e Jeremy Toljan a sinistra, altrimenti spazio a Filippo Romagna o Georgios Kyriakopoulos, e per entrambi sarebbe un debutto in neroverde. A centrocampo sicuro un ex, Alfred Duncan che nell’Inter c’è cresciuto, con lui Pedro Obiang e uno fra Hamed Junior Traoré e Manuel Locatelli con il primo favorito. In attacco ovviamente Domenico Berardi e Francesco Caputo, più Grégoire Defrel di Jérémie Boga. Questa la probabile formazione di De Zerbi per Sassuolo-Inter: Consigli; Muldur, Marlon, Peluso, Toljan; Duncan, Obiang, Traoré; D. Berardi, Caputo, Defrel.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.