MatchPrimo Piano

Roma-Inter 0-3, dominio e spettacolo dei nerazzurri. Correa va KO

Termina Roma-Inter, sfida valevole per la sedicesima giornata del campionato di Serie A. Ecco quanto successo all’Olimpico, con i nerazzurri che controllano il triplo vantaggio arrivato nel primo tempo e conquistano tre punti importantissimi.

CORREA KO – Dopo il primo tempo terminato sul punteggio di 0-3 (vedi report), riprende Roma-Inter. I giallorossi provano timidamente a cercare di riaprire il risultato, con l’Inter che riesce a difendere e a ripartire senza grossi problemi. Una brutta notizia, però, arriva al 59′ quando Joaquin Correa è costretto al cambio (con ingresso di Alexis Sanchez) dopo un problema muscolare che – dalla prima reazione – sembra essere piuttosto serio (QUI gli ultimi aggiornamenti sulle sue condizioni).

Roma-Inter, controllo totale dei nerazzurri. Tre punti d’oro

DOMINIO NERAZZURRO – Nonostante il totale controllo dell’Inter sulla partita, al minuto 82 Nicolò Zaniolo prova ad accorciare con una fiammata, la sua conclusione illude tutti che la palla sia finita all’incrocio (anche la grafica, che inizialmente segnala l’1-3), ma in realtà finisce sull’esterno della rete. Nel finale spazio anche per Stefano Sensi che fa rifiatare Hakan Calhanoglu e al minuto 86 prova ad andare a rete, con il suo tiro che finisce però alto sopra la traversa. Senza ulteriori sussulti e con l’Inter in totale controllo, termina la sfida. Tre punti d’oro in vista dell’incrocio di alta classifica tra Napoli Atalanta.

ROMA 0 – 3 INTER

MARCATORI: Calhanoglu (I) al 16′, Dzeko (I) al 24′, Dumfries (I) al 39′

ROMA (5-2-2-1): 1 Rui Patricio; 6 Smalling, 23 Mancini (C), 24 Kumbulla, 3 Ibanez, 5 Vina; 17 Veretout, 4 Cristante; 77 Mkhitaryan, 22 Zaniolo; 14 Shomurodov.

A disposizione: 63 Boer, 87 Fuzato; 8 Villar, 13 Calafiori, 19 Reynolds, 21 Borja Mayoral, 42 Diawara, 52 Bove, 55 Darboe, 59 Zalewski, 60 Ndiaye, 62 Volpato.

Allenatore: José Mourinho

INTER (3-5-2): 1 Handanovic (C); 33 D’Ambrosio, 37 Skriniar, 95 A. Bastoni; 2 Dumfries, 23 Barella, 77 Brozovic, 20 Calhanoglu, 14 Perisic; 9 Dzeko, 19 J. Correa.

A disposizione: 21 Cordaz, 97 A. Radu; 5 Gagliardini, 7 A. Sanchez, 8 Vecino, 10 Lautaro Martinez, 12 Sensi, 22 Vidal, 32 F. Dimarco, 43 Cortinovis, 46 Zanotti, 47 F. Carboni.

Allenatore: Simone Inzaghi

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Cambia le impostazioni della privacy
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh