Inter-Eintracht Francoforte, la moviola: Hategan arbitra come gli pare

Articolo di
15 marzo 2019, 01:21
Ovidiu Hategan

Ovidiu Hategan è stato l’arbitro della partita Inter-Eintracht Francoforte, valida per il ritorno degli ottavi di finale di Europa League 2018-2019 e finita 0-1. Questa la valutazione della direzione di gara del fischietto della federazione rumena, dei suoi assistenti e degli addizionali.

VOTO 5.5 – Il gol immediato dell’Eintracht Francoforte (non c’è nessun fallo di Luka Jovic nel contrasto con Stefan de Vrij successivo all’errato colpo di testa del difensore olandese) fa sì che la partita scorra via “tranquilla”, ma non manca qualche contestazione. Al 16′ litigano Antonio Candreva e Sebastian Rode, col primo che si alza di scatto e reagisce verso il secondo che fa una sceneggiata plateale: nessun provvedimento disciplinare, non sarebbe stato sbagliato un giallo a entrambi. Tiene un metro incoerente, con diversi fischi su contatti leggeri e falli ignorati su situazioni molto più evidenti, poco prima della mezz’ora chiede timidamente un rigore l’Inter su tocco col braccio a seguito di un calcio d’angolo, gli ospiti invece si vedono annullare lo 0-2 di Sébastien Haller per un fuorigioco piuttosto evidente da parte dell’attaccante francese. Nella ripresa vede finalmente il giallo Rode all’ennesimo fallo, alla fine vengono concessi sei minuti di recupero per via delle tantissime interruzioni.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE