Match

Ex di Empoli-Inter: Pinamonti cuore nerazzurro, Vecino sempre grato

In Empoli-Inter (stasera alle 20.45) si affronteranno tre giocatori che hanno vestito entrambe le maglie. Ecco le statistiche di Dimarco, Pinamonti e Vecino con l’altra maglia.

PRODOTTO INTERNO – Pensando a Empoli-Inter il primo nome che viene in mente è quello di Andrea Pinamonti. L’attaccante numero 99 è un prodotto del vivaio nerazzurro, ed è fortemente innamorato dei colori nerazzurri. Colori con cui il ventiduenne ha raccolto appena quindici presenze, ma anche un gol nella passerella contro la Sampdoria dopo la vittoria dello Scudetto (vedi video). In questa stagione Pinamonti è finito di nuovo in prestito, e forse Empoli sembra la tappa giusta: coi toscani è già a quota tre reti in otto presenze, uno score che promette bene. In attesa di riprendersi l’Inter.

TAPPA DECISIVA – Tra i giocatori dell’Inter sono due gli elementi passati per Empoli. Matias Vecino con gli azzurri si è affacciato definitivamente sul panorama del calcio italiano: nella stagione 2014/15 l’uruguaiano vive il suo secondo prestito italiano dalla Fiorentina, e vive la stagione più “sana” della sua carriera, giocando ben trentasei partite (con due gol) in campionato. Un anno decisivo, che gli permetterà di prendersi prima la Fiorentina e poi l’Inter. Anche per lui, stasera, un bel tuffo nel passato. Federico Dimarco, invece, ha avuto appena tredici apparizioni in Toscana (dodici in Serie A, una in Coppa Italia) nel 2016-2017, come riserva di Manuel Pasqual.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button