Shakhtar Donetsk-Inter: Conte replica l’Europa League ma senza affondare

Articolo di
27 Ottobre 2020, 22:22
Antonio Conte Atalanta-Inter Antonio Conte Inter
Condividi questo articolo

Altro pareggio europeo per l’Inter, che a Kiev non riesce a sbloccare lo 0-0. Prestazione sottotono pur con il solito dominio sterile per un’ora abbondante, poi il crollo sotto ogni punto di vista. Le scelte di Conte ispirate all’Europa League (stavolta) non pagano. Ecco l’analisi tattica di Shakhtar Donetsk-Inter

PRESENTAZIONE PRE-PARTITA

FORMAZIONE – Ecco l’undici di partenza scelto da Conte per affrontare lo Shakhtar Donetsk: Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Young; Lukaku, Lautaro Martinez.

Shakhtar Donetsk-Inter formazioni iniziali

Shakhtar Donetsk-Inter formazioni iniziali

MODULO – Così come successo in Europa League, Conte decide di affrontare lo Shakhtar Donetsk facendo uso del 3-5-2 per cercare il predominio nella zona centrale del campo. Rispetto alle ultime uscite sparisce il vertice alto come riferimento mediano, almeno sulla carta.

Nella pagina successiva il resoconto della partita, prima delle considerazioni post-partita. Clicca qui se non visualizzi correttamente le schede.

Pagina Successiva ->



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.