FocusPrimo Piano

Vidal come Nainggolan in tutto e per tutto: Inter indica la via, ostacoli in vista

Vidal rischia di fare la stessa fine di Nainggolan nei progetti dell’Inter dopo il cambio in panchina. Da Spalletti a Conte, da Conte a Inzaghi. Oggi bisogna trovare la quadratura del cerchio, facendo a meno dei pupilli

PROGETTO CAMBIATO – Il presente di Arturo Vidal si chiama Inter, il futuro? Andato via il mentore Antonio Conte, la presenza del centrocampista cileno a Milano è di troppo. Non sgradita, sia chiaro. Ma l’investimento fatto nel corso della finestra di mercato a cavallo tra la stagione 2019/20 e 2020/21 oggi non è più sostenibile. Vidal ha perso il posto da titolare a metà stagione e, tra infortuni e operazioni, non si è più visto in campo. L’Inter si è impegnata per un biennale con opzione per il rinnovo fino al 2023 a cifre oggettivamente extra budget. Lo stesso vale per il connazionale Alexis Sanchez, che quasi sicuramente verrà messo alla porta con le stesse modalità. Nella migliore delle ipotesi, l’addio dei cileni è messo in conto (vedi focus).

NAINGGOLAN BIS – L’operazione Vidal, preso in quanto pupillo di Conte, ricorda quella conclusa per Radja Nainggolan, regalato a Luciano Spalletti e poi deludente. In campo e fuori. Il centrocampista belga vuole restare a Cagliari ma la società rossoblù non ha intenzione di soddisfare le richieste nerazzurre. Bisogna evitare la minusvalenza come per Joao Mario (vedi focus) ma non è semplice. Rispetto a Nainggolan, il “vantaggio” di Vidal è l’ammortamento praticamente nullo, perché il cartellino non è stato valutato circa 40 milioni di euro. Resta, però, l’ostacolo dell’ingaggio e del contratto pluriennale: il cileno può essere liberato a cuor leggero se riceverà un’offerta di pari livello, scenario utopistico oggi. Andrà congedato sperando di evitare buonuscite (vedi Conte…), perché ricavare qualche milione dal suo cartellino non è credibile così come trattenerlo in rosa sperando che Simone Inzaghi lo recuperi. Poi chissà…

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh