Lecce-Inter 1-1, cinque dati statistici che potresti non sapere

Articolo di
20 Gennaio 2020, 09:10
Antonio Conte Lecce-Inter Antonio Conte Lecce-Inter
Condividi questo articolo

L’Inter comincia a soffrire di pareggite. L’1-1 di Lecce è uno stop pesante, perché porta la Juventus a +4 e costa due punti pesantissimi nella corsa di vertice. Il pareggio del Via del Mare, purtroppo, è una consuetudine del periodo, come conferma una delle statistiche relative a Lecce-Inter.

QUATTRO – I pareggi dell’Inter da quando, dopo il 2-1 dello scorso 1 dicembre contro la SPAL, ha conquistato la vetta della classifica in solitaria. Nello stesso frangente la Juventus ha fatto quindici punti su diciotto e la Lazio percorso netto, mentre i nerazzurri hanno vinto appena due partite su sei. È un dato che si ripete ciclicamente negli ultimi anni in questo periodo.

QUATTRO – I Lecce-Inter giocati a gennaio al Via del Mare. I nerazzurri hanno vinto solo una volta, 0-2 il 29 gennaio 2006, perdendo nell’ultimo precedente (1-0 lo stesso giorno ma del 2012) e pareggiando per 0-0 il 17 gennaio del 1990.

SEI – I pareggi dell’Inter nelle ultime otto giornate di Serie A giocate a gennaio. Nel 2018 filotto, tre su tre, nel 2019 0-0 col Sassuolo e sconfitta per 1-0 col Torino prima di quest’anno (1-3 a Napoli e 1-1 con l’Atalanta oltre a ieri).

SETTE – Le partite di Antonio Conte da allenatore contro il Lecce, squadra della sua città e dove ha esordito da calciatore. Tre le vittorie, due i pareggi e altrettante le sconfitte.

UNDICI – Gli anni passati dall’ultima vittoria al Via del Mare. Dopo Lecce-Inter 0-3 del 7 marzo 2009 i salentini hanno sempre strappato punti: prima di ieri 1-1 il 10 novembre 2010 (anche lì subendo gol negli ultimi venti minuti e pareggiando subito dopo) e 1-0 nel già citato match del 2012.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE