Mondo Inter

Pecci: “Inter con meno garra, ultimi infortunati da ripristinare! Se Eriksen…”

Pecci – ex centrocampista del Torino -, ospite a “La Domenica Sportiva” su Rai 2, cerca di vedere il bicchiere mezzo pieno nonostante il mezzo passo falso dell’Inter a Lecce. L’innesto di Eriksen può aiutare ma serve anche altro a livello prettamente numerico

INFERMERIA DA SVUOTARE – Non è piaciuta la prestazione nerazzurra a Eraldo Pecci che non le manda certo a dire: «La squadra contro il Lecce ha avuto meno nervo, meno garra come dicono i sudamericani. Sembrava un’altra Inter, ma non puoi arrivare a questo punto del campionato ed essere nei primi posti in classifica senza avere quell’obiettivo (lo scudetto, ndr). Ci vuole un po’ di tempo per tornare a un certo livello quando subisci qualche infortunio come quelli di Nicolò Barella e Stefano Sensi, per questo l’Inter ha bisogno di qualche giocatore per farli recuperare con calma. Christian Eriksen è uno di livello medio-alto, più Sensi che Barella: ha le qualità per fare bene se gli trovi l’habitat ideale». Questo il pensiero di Pecci sul possibile arrivo del centrocampista danese del Tottenham.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh