Focus

Inter, derby ancora «lontano»: ora Sheriff! Chiamata per Lautaro Martinez

L’Inter stasera sfida lo Sheriff in Moldavia nella sfida valida per la quarta giornata della fase a gironi di Champions League (QUI le ultime sui nerazzurri). Inzaghi ha ancora qualche dubbio di formazione ma sa che bisogna puntare al massimo senza pensare al derby di domenica sera. Lautaro Martinez chiamato a sbloccarsi in Europa 

INSIDIE – L’Inter stasera alle ore 21.00 scende in campo contro lo Sheriff in un match di assoluta importanza in ottica qualificazione agli ottavi di Champions League. Gli ostacoli non sono insormontabili ma sono comunque da tenere ben presenti: il fattore trasferta, la voglia dello Sheriff di riscattarsi dopo la sconfitta a San Siro e il pericolo che la mente corra troppo al derby con il Milan in programma domenica sera. Simone Inzaghi sa quanto sia importante la stracittadina per rimanere ancora attaccati al treno scudetto ma è altrettanto consapevole del valore degli ottavi di Champions, sia dal punto di vista sportivo che economico.

CHIAMATA – Oltre a Edin Dzeko, chiamato all’ennesima prova da leader (vedi articolo), il tecnico nerazzurro spera nella voglia di Lautaro Martinez, ancora a secco in Europa. L’argentino non ha giocato in campionato contro l’Udinese e dunque ha forze particolarmente fresche da mettere in campo per aiutare l’Inter a conquistare punti qualificazione fondamentali. C’è una piccola possibilità che Inzaghi possa risparmiare uno dei due attaccanti titolari in ottica Milan, ma come detto in precedenza la sfida ai rossoneri è ancora “lontana”. Ora conta solo lo Sheriff, niente scherzi.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button