Extra Inter

Serie A, il Venezia sprofonda e si avvicina alla B: 1-3 Atalanta! Torino OK

La trentaquattresima giornata di Serie A è iniziata con le due sfide delle ore 15.00, vale a dire Venezia-Atalanta e Torino-Spezia. I veneti sprofondano contro i nerazzurri di Gasperini e si avvicinano sempre di più alla retrocessione. I granata di Juric si impongono sulla squadra di Thiago Motta per 2-1

VENEZIA SOTT’ACQUA – La Serie A è giunta alla trentaquattresima giornata, iniziata con le due sfide delle ore 15.00: Venezia-Atalanta e Torino-Spezia. La squadra di Paolo Zanetti illude nei minuti iniziali del match andando in vantaggio con Henry, rete annullata per fuorigioco. Con lo scorrere dei minuti alza il livello l’Atalanta che colpisce un palo al 12′ e un minuto dopo sfiora ancora lo 0-1 con Muriel. La squadra di Gian Piero Gasperini passa in vantaggio al 44′ con Pasalic che insacca su un’incredibile carambola. Nei minuti iniziali del secondo tempo ecco il raddoppio atalantino con Zapata. Al 58′ i bergamaschi colpiscono il secondo legno con Muriel. Poi, al 63′, arriva lo 0-3 della Dea con Muriel. Reazione del Venezia che al 68′ colpisce un palo, il terzo della partita, ancora una volta con Henry. All’80’ i veneti accorciano le distanze con Crnigoj. Il match termina dunque 1-3.

DOPPIO LUKIC – Il Torino di Ivan Juric sblocca il risultato nei minuti iniziali con Lukic dagli undici metri. I granata continuano a spingere sfiorando la rete in almeno altre tre occasioni mentre lo Spezia di Thiago Motta fa davvero molta fatica. Il primo tempo si chiude comunque sull’1-0 granata. Nella seconda frazione di gioco arriva il raddoppio del Torino al 69′ sempre con Lukic che realizza così una doppietta personale. Proprio sul finire di partita, nei minuti di recupero, viene assegnato un calcio di rigore allo Spezia: Manaj dagli undici metri insacca senza problemi. Dopo ben 7 minuti di recupero, la partita si chiude sul 2-1 granata.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh