Sarri: “Sorpasso dell’Inter uno stimolo. Turno importante, ma non decisivo”

Articolo di
6 Dicembre 2019, 13:26
Maurizio Sarri Juventus Maurizio Sarri Juventus
Condividi questo articolo

Maurizio Sarri ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Lazio-Juventus. Questo turno di campionato, complice anche Inter-Roma di stasera, può essere molto pesante

PUNTI PESANTI – Sarri pensa che questo turno di campionato con l’Inter-Roma e Lazio-Juventus sia importante, ma non ancora decisivo: «I punti sono tutti importanti. Tirando le somme i punti sono punti e le partite hanno tutte lo stesso livello di importanza. Poi comprendo che dal punto di vista giornalistico sia importante enfatizzare alcune partite, ma a livello razionale siamo in un momento in cui non c’è nulla di decisivo. I punti sono sempre punti, alla fine si tireranno le somme, è un turno importante, con livello di difficoltà importante per tutte le squadre di alta classifica, quindi sono punti pesanti».

IL SORPASSO DELL’INTER UNO STIMOLO – Sarri spera che il sorpasso in classifica attuato dall’Inter nell’ultimo turno di campionato sia uno stimolo in più per la sua Juventus: «Spero di sì, che avere una squadra davanti in questo momento sia un grande stimolo per fare tanti punti. Spero sia un forte motivo di motivazione».

LAZIO IN CORSA? – Sarri pensa che la Lazio sia in grado di inserirsi in una lotta scudetto che al momento sembra un discorso tra Inter e Juventus: «E’ in un momento favorevole e in questo momento dà l’impressione di essere capace di inserirsi».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.