Extra Inter

Roma, buona la prima in rimonta. Contro lo Young Boys finisce 1-2

La Roma inizia l’Europa League nel migliore dei modi. Vittoria per 1-2 in casa dello Young Boys, dopo che le cose nel primo tempo si erano messe male.

SOLLIEVO – La Roma vince in casa dello Young Boys in modo meno agevole del previsto. Paulo Fonseca esegue un turnover abbastanza massiccio, riducendo il gap tecnico tra le due squadre. Ma lo svantaggio non arriva per demeriti dei giallorossi, bensì per “colpe” dell’arbitro spagnolo Del Cerro. Al 14′, infatti, il direttore di gara assegna ai padroni di casa un rigore piuttosto dubbio. Bryan Cristante (capitano della Roma stasera) prova l’opposizione su Rieder, che stava entrando in area. L’elvetico supera il numero 4 giallorosso, ma si lascia cadere al primo passo in area di rigore. L’arbitro vede un contrasto degno di essere punito con un tiro dal dischetto, che Nsame non sbaglia. Nella ripresa Fonseca decide di dare una svolta, e manda in campo l’artiglieria pesante. Prima entra Spinazzola al 46′, poi Dzeko, Mkhitaryan e Veretout, tutti al 59′. E non a caso nell’ultima mezzora riesce a ribaltare la sfida. Il pareggio è propiziato proprio da Dzeko, che serve in verticale Bruno Peres, bravo a superare il portiere in uscita con un tocco fulmineo. Il raddoppio porta invece la firma di Marash Kumbulla, che incorna perfettamente – e smarcato – l’assist di Mkhitaryan.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh