Genoa, gruppo quasi di nuovo al completo in vista dell’Inter: il report di oggi

Articolo di
22 Ottobre 2020, 20:32
Genoa-Inter Genoa-Inter
Condividi questo articolo

Il Genoa si sta preparando in vista della sfida contro l’Inter (sabato alle ore 18). Il Grifone sta recuperando quasi tutti gli effettivi a disposizione di Rolando Maran: ecco il report dall’allenamento rossoblu di oggi.

RIENTRO – Il Genoa sfiderà l’Inter sabato alle 18.00, allo stadio “Luigi Ferraris” di Genova. Una partita in cui i padroni di casa avranno di nuovo il gruppo quasi al completo. E questo è un grande sospiro di sollievo in casa rossoblu, dopo il dramma legato alle numerose positività al Coronavirus rilevate nelle settimane scorse. Oggi sono rientrati cinque giocatori, dopo aver ricevuto il tampone negativo. Si tratta di CassataCriscito, Destro, Lerager e Zappacosta. Tutti giocatori ben inseriti nelle rotazioni di Rolando Maran, che può nuovamente lavorare con un gruppo quasi completo. Invece rimangono ancora indisponibili i due giovani Brlek e Males (quest’ultimo di proprietà dell’Inter). Nell’allenamento odierno il Genoa molti giocatori hanno seguito un programma differenziato, con alcune parti invece standard, tutti insieme. La seduta odierna si è articolata tra esercitazioni tattiche, una doverosa parte atletica e infine una partitella a perimetro ridotto. Il prossimo allenamento – l’ultimo prima della sfida all’Inter – è in programma per domani.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.