Extra Inter

Il Napoli spreca ma poi vince: Torino battuto, terzo posto ipotecato

Il Napoli può ancora aritmeticamente lottare per vincere la Serie A, ma l’obiettivo realistico degli azzurri è il terzo posto. La vittoria per 0-1 sul Torino, pur sbagliando un rigore, permette di andare a +4 sulla Juventus.

ALLUNGO EFFETTUATO – Il Napoli sfrutta il crollo finale della Juventus di ieri col Genoa (vedi articolo) e va a +4 sui bianconeri. All’Olimpico finisce 0-1 il primo anticipo di oggi in Serie A, in una partita non certo spettacolare. Nel primo tempo succede poco e niente, per un’ora dominano gli sbadigli. Poi lancio per Victor Osimhen, controllo e colpo di tacco per Dries Mertens sgambettato da Armando Izzo: calcio di rigore. Dal dischetto va Lorenzo Insigne, battuta alla sua sinistra ma Etrit Berisha azzecca l’angolo e para. Subito dopo ancora Insigne lanciato sul centro-sinistra, al momento del tiro lo mura proprio Izzo che si riscatta per il fallo da rigore. Il Torino non fa granché e il Napoli colpisce al 73′, concretizzando la superiorità nella ripresa. Errore di Tommaso Pobega, recupero di Fabian Ruiz e discesa palla al piede fin dentro l’area, dove supera Berisha sotto le gambe col mancino. Missione compiuta per Luciano Spalletti, comunque già sicuro di partecipare alla prossima Champions League.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh