Juventus, doppia doccia gelata in casa del Porto. Speranza con Chiesa

Articolo di
17 Febbraio 2021, 22:53
Rodrigo Bentancur Porto Juventus Juventus’ Uruguayan midfielder Rodrigo Bentancur reacts to Porto’s opening goal scored by FC Porto’s Iranian forward Mehdi Taremi during the UEFA Champions League round of 16 first leg football match between Porto and Juventus at the Dragao stadium in Porto on February 17, 2021. (Photo by MIGUEL RIOPA / AFP) (Photo by MIGUEL RIOPA/AFP via Getty Images)
Condividi questo articolo

La Juventus perde 2-1 in casa del Porto nell’andata degli ottavi di Champions League. Chiesa risponde al doppio vantaggio portoghese.

PRIMI MINUTI – La Juventus sottovaluta il Porto come avversario, nell’andata degli ottavi di Champions League. Tanto che i padroni di casa sono in vantaggio già dopo meno di un minuto. Mehdi Taremi sfrutta un errore clamoroso di Rodrigo Bentancur, durante una costruzione dal basso, e punisce i bianconeri. I padroni di casa, allenati dall’ex Inter Sergio Conceiçao, sono più arrembanti del previsto, e Andrea Pirlo non riesce a trovare le contromisure. E al primo minuto della ripresa il Porto trova anche il 2-0: Moussa Marega conclude l’assalto all’area bianconera trovando il destro che vale il doppio vantaggio. La Juventus non riesce mai a entrare in partita, ma al termine i danni saranno più contenuti del previsto. All’82’ Federico Chiesa sfrutta uno scarico dalla sinistra di Adrien Rabiot e riesce ad accorciare, rendendo meno difficoltosa la rimonta al ritorno (martedì 9 marzo).




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.