Extra Inter

Infantino, aperto procedimento penale in Svizzera: altro terremoto FIFA?

Secondo quanto riporta “Sky Sport”, sarebbe stato aperto in Svizzera un procedimento penale nei confronti di Gianni Infantino. Il presidente della FIFA ha parlato riguardo alla decisione, dichiarandosi anche disposto a collaborare con la giustizia del Paese elvetico.

PROCEDIMENTO PENALE – La FIFA rischia un nuovo terremoto? Il presidente Gianni Infantino sarebbe infatti al centro di un procedimento penale aperto dal Procuratore Federale straordinario in Svizzera. Il motivo? Abuso di autorità, violazione del segreto ufficiale e ostruzione della ‘azione criminale’. Ciò che viene imputato a Infantino sono gli incontri informali con l’ex Procuratore Michael Lauber, responasbile delle indagini sul cosiddetto ‘Fifagate’.

NESSUNA VIOLAZIONE – Queste le parole di Gianni Infantino sulla questione: «Le persone ricordano bene dove la FIFA era come istituzione nel 2015 e in che modo era necessario un sostanziale intervento giudiziario per aiutare a ripristinare la credibilità dell’organizzazione. Come presidente, fin dal primo giorno era, e rimane, il mio obiettivo aiutare le autorità a indagare su illeciti passati. Sostengo pienamente il processo giudiziario e la FIFA rimane disposta a collaborare pienamente con le autorità svizzere a tal fine. Incontrare il Procuratore della Svizzera è perfettamente legittimo ed è legale. Non è una violazione di nulla. Al contrario, fa anche parte dei doveri fiduciari del mio ruolo».

Fonte: Sky Sport

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh