Dybala tra i fuochi Icardi e Higuain: Juventus e Inter hanno strategie opposte

Articolo di
20 luglio 2019, 23:03
Dybala Icardi

Dybala è stato messo nella lista degli incedibili dalla Juventus così come Icardi in quella dei cedibili dell’Inter. Curiosamente a Torino lo stesso destino è capitato a Higuain, che fa saltare il banco: le strategie di mercato bianconerazzurre non trovano un punto d’incontro (per ora)

STRATEGIA INTER – La Juventus ha aspettato il primo passo falso dell’Inter, che è arrivato non puntuale, di più: Beppe Marotta prima e Antonio Conte poi hanno ufficializzato la posizione di Mauro Icardi, fuori dal progetto Inter, praticamente un peso morto nel bilancio nerazzurro in quanto estraneo alla rosa, seppur ben pagato (e il monte ingaggi piange…). Strategia chiara, forse non condivisibile, ma senza misteri: l’Inter vuole spingere Icardi ad accettare la destinazione migliore per tutti, facendolo passare per un esubero grazie alla rinuncia di qualche milione rispetto alla cifra ipotizzata inizialmente, e quini togliendo all’ex capitano l’imbarazzo di abbandonare la nave Inter per una società nemica. Icardi deve andare via, anche se finge (sì…) di non volerlo fare.

STRATEGIA JUVENTUS – Tutt’altro sta succedendo sulla sponda bianconera, dove la Juventus ha messo in scena la strategia mediatica opposta: tutti incedibili, tutti parte del progetto, di tutto e di più. Ed è così che per Maurizio Sarri l’esubero Gonzalo Higuain (che guadagna il doppio di Icardi…) torna a essere parte del progetto Juventus, sebbene gli sia stata tolta la maglia numero 9 (promessa a Icardi…) in favore della 21. Maglia che fu di Paulo Dybala, oggi numero 10, anche se Sarri al momento non prevede un “numero 10” nella sua Juventus: eppure si tratta di un altro elemento dichiarato fondamentale, anche se entrambi gli argentini – e lo stesso potrebbe capitare a Icardi – in partenza siano alternativi al titolarissimo Cristiano Ronaldo, che non entra in nessuna rotazione. Anche in questo caso, strategia chiarissima, sicuramente più condivisibile.

DYBALA CONTE… SO – La Juventus vuole guadagnare il più possibile dai suoi esuberi, cercando il miracolo finanziario con la cessione di Higuain (l’unica speranza pare sia la Roma, ma l’Inter deve collaborare acquistando Edin Dzeko, che farebbe posto all’argentino nell’area di rigore giallorossa), mentre fa tenere alto il valore di Dybala, teoricamente in netto calo dopo l’ultima stagione, anche se un paio di opzioni estere potrebbero ancora aprirsi (Paris Saint-Germain su tutti). L’Inter ha promesso di non cedere Icardi alla Juventus, se non in cambio proprio di Dybala. Lo scambio tra i due classe ’93 argentini attualmente non è in programma, ma potrebbe diventare uno scenario credibile se la Juventus non riuscisse a ottenere il massimo dalle sue cessioni. E diventerebbe ancora più credibile se l’Inter non riuscisse a regalare a Conte entrambi gli attaccanti richiesti: l’altro ’93 Romelu Lukaku dal Manchester United e il già citato Dzeko dalla Roma. Sembra paradossale, ma anche il futuro di Dybala potrebbe essere legato a quello di Icardi e Higuain: nessuno ne parla perché nessuno vuole che ne parli ed è questa la vera notizia di mercato.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE