Coronavirus, Italia e quarantena: Milano dimezza. Ora droni e controlli

Articolo di
23 Marzo 2020, 19:54
Coronavirus, Italia e quarantena
Condividi questo articolo

Coronavirus, Italia e quarantena – 23 marzo: i numeri sembrano finalmente prospettare un’inversione di tendenza nella lotta al Covid-19 (qui il bollettino di oggi). In particolare, va segnalato l’ottimo dato riguardante Milano. Non bisogna abbassare la guardia: la strada è aumentare controlli e eventuali multe

Coronavirus, Italia e quarantena: primi spiragli da Milano. Presto per cantare vittoria

L’espansione del Covid-19 in Italia potrebbe essere arrivata al momento decisivo. Dopo i numeri allarmanti di venerdì e sabato, oggi si conferma la lieve decrescita già iniziata domenica. L’assessore Gallera è chiaro: “Vediamo la luce in fondo al tunnel”. Parole che permettono tirare un sospiro di sollievo, dopo settimane tremende, ma due giorni non bastano per cantare vittoria. Bisognerà verificare il trend durante questa settimana e soprattutto la prossima, cruciali per testare le misure restrittive adottate. Particolarmente positivo il dato di Milano: dimezzati i nuovi positivi rispetto a ieri. In calo anche Bergamo, mentre cresce ancora Brescia.

Utilizzo droni Coronavirus

Coronavirus: utilizzo di droni per monitorare gli spostamenti – FOTO da Skytg24

Coronavirus: guai ad abbassare la guardia! Ancora più controlli

Coronavirus Italia: il primo importante ribasso nei dati dei contagi sicuramente non abbasserà la guardia. Il Coronavirus ha dilaniato migliaia di famiglie e ha dimostrato di poter essere estremamente virulento. Per questo, l’unica misura veramente efficace è il distanziamento sociale. Coronavirus in Italia: le misure restrittive sono presenti, ma in troppi ancora non le rispettano o tentano di cambiare comune. Per questo permane la preoccupazione al centro-sud di nuovi picchi di contagi e vengono implementati nuovi utilizzi. Oltre all’esercito e al controllo dei confini, molto interessante l’idea di adoperare droni. L’ENAC ha dato l’ok: serviranno per monitorare gli spostamenti sul territorio. Coronavirus, l’Italia si blinda e controlla: restare a casa è ancora necessario, ma con qualche speranza in più.

 


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE