Burioni: “Coronavirus, usciti da momento terribile. Gallera? Ha sbagliato”

Articolo di
24 Maggio 2020, 23:00
Roberto Burioni Roberto Burioni
Condividi questo articolo

Burioni fa il punto della situazione sull’emergenza Coronavirus ospite negli studi di “Che tempo che fa”, in onda su Rai2. Il noto virologo smentisce la spiegazione dell’Assessore alla sanità della Lombardia, Giulio Gallera. Di seguito le sue dichiarazioni

DAL VIRUS ALLE (GRAVI) IMPRECISIONIRoberto Burioni dall’evoluzione del virus alle parole di Gallera: «Siamo usciti da un periodo molto difficile. Ora però siamo come un paziente guarito dopo una terapia dolorosa e impegnativa: non lo mandiamo a sciare. Gli chiediamo di stare riguardato e noi siamo in questa situazione. Il Coronavirus è nuovo: non possiamo prevedere il suo comportamento nei prossimi mesi – dice Burioni -. Dobbiamo ripartire, ricominciare a vivere, ma dobbiamo essere cauti (qui le parole di Spadafora sul calcio). Dichiarazione Gallera? Non è così. Se il tasso di trasmissione è 0,50, 200 persone malate ne contageranno 100. Ma poi l’evento è sempre 1 a 1. Poi c’è l’analisi clinica: in realtà, pochissime persone sono responsabili di tantissimi contagi, mentre molti positivi non contagiano. Con il Coronavirus comunque guadagnare del tempo non è da poco: più tempo passa in cui controlliamo la malattia, più ci saranno nuove conoscenze». 




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.