Barcellona, svolta Coronavirus: ridotte ore di lavoro e stipendi

Articolo di
26 Marzo 2020, 23:02
Messi
Condividi questo articolo

Barcellona in prima fila nella lotta al Coronavirus. L’espansione del Covid-19, infatti, sta ampiamente interessando anche la Spagna e il club blaugrana cerca di passare al contrattacco. In un comunicato appena pubblicato, i catalani annunciano le misure per sicurezza e economia

NUOVE MISURE – Considerata l’emergenza Coronavirus, il Barcellona ha riunito la giunta direttiva per gestire al meglio la crisi sotto il profilo della sicurezza e quello economico. Le misure saranno elaborate insieme al Dipartimento del Lavoro, una volta che il club avrà condiviso con tutto il personale, sportivo e non, gli aspetti applicativi dei provvedimenti. Nello specifico il comunicato in ottica Coronavirus spiega: “Fondamentalmente si tratta di una riduzione della giornata lavorativa. Lo impongono le circostanze e le misure di protezione attuate, e, di conseguenza, dalla riduzione proporzionale della remunerazione prevista nei rispettivi contratti. Misure che il Club intende attuare scrupolosamente a seguito del regolamenti formali sul lavoro. Secondo i criteri di proporzionalità e, soprattutto, la correttezza. Con l’unico obiettivo di riprendere l’attività del Club il più presto possibile”.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE