Calciomercato

Inter, accordo totale con Dzeko… ma Mourinho non lo molla – CdS

L’Inter ha salutato Romelu Lukaku con il belga tornato al Chelsea per 115 milioni di euro. Ora i nerazzurri devono trovare il sostituto, anzi, i sostituti. Duvan Zapata è sempre più vicino con il secondo nome che piace alla dirigenza che è quello di Edin Dzeko. José Mourinho però non lo vuole mollare. 

ACCORDO TOTALELukaku è pronto a riabbracciare la casa del Chelsea. I blues hanno sborsato ben 115 milioni di euro all’Inter per riportare l’erede di Didier Drogba a Londra. Ora i nerazzurri sono alla ricerca dei rinforzi e dei sostituti giusti per non indebolire la rosa. Per Zapata sembra ormai fatta (vedi articolo) con l’Atalanta che ha dato il via libera al trasferimento del colombiano. L’altro nome è quello di Dzeko della Roma con cui l’Inter sembra avere un accordo totale (vedi articolo) ma i giallorossi e soprattutto Mourinho, non vorrebbero perderlo. Come riportato dal ‘Corriere dello Sport’, il tecnico portoghese teme di non trovare il giusto sostituto a sole due settimane dall’inizio del campionato (21 agosto) e dunque non vorrebbe lasciarlo andare nella sua amata Inter. Il procurato del bosniaco, Lucci, cercherà invece di esaudire i voleri del suo assistito portandolo a Milano per vestire la maglia dei campioni d’Italia. Mourinho proverà a convincere Dzeko a rimanere?

Fonte: Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button