Barzaghi: “Lautaro Martinez, il Barcellona ha parlato con l’Inter. Marotta…”

Articolo di
2 Dicembre 2019, 15:51
Condividi questo articolo

Lautaro Martinez è stato blindato da Marotta pochi minuti fa (vedi articolo), smentendo che l’Inter possa cederlo al Barcellona. Il giornalista Matteo Barzaghi, in collegamento con Sky Sport 24, ha confermato la volontà della società di trattenere l’argentino. Ecco come la società intende muoversi.

PREOCCUPAZIONE MINIMAMatteo Barzaghi segnala come poco probabile che Lautaro Martinez possa lasciare l’Inter per trasferirsi al Barcellona. Il giornalista aggiorna sulla posizione dell’attaccante argentino: «Nel momento favoloso che stanno vivendo Lautaro Martinez e l’Inter c’è soltanto questo argomento, che un po’ scotta. È la clausola presente nel contratto dell’argentino, che prevede che se un club nella prossima estate si dovesse presentare con centoundici milioni di euro potrebbe prendere l’attaccante. Sappiamo anche che il Barcellona ne ha parlato proprio con l’Inter, che al momento non ci sente. Il Barcellona è interessato a questo giocatore, che piace a Lionel Messi che l’ha già testato e approvato in Nazionale. C’è questo tipo di interesse dalla Spagna, che un po’ chiaramente preoccupa. Le parole di Giuseppe Marotta sono importanti, ha specificato che non c’è nessun tipo di problema perché i rapporti con Lautaro Martinez sono ottimi e l’Inter ha delle capacità economico-finanziarie importanti da questo punto di vista».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.