UEFA, Inter unica squadra europea impegnata su due fronti insieme al Lione

Articolo di
16 Agosto 2020, 12:21
UEFA logo UEFA logo
Condividi questo articolo

Le competizioni UEFA nel nuovo format dimezzato ed estivo sono pronte a regalare ancora emozioni nell’ultima fase delle Final Eight. L’Inter è l’unica squadra italiana in corsa per vincere addirittura due trofei. Condizione al momento condivisa in Europa solo con i francesi del Lione, che ambisce a uno storico double di primissimo livello

YOUTH LEAGUE – La due giorni di competizioni UEFA post-Ferragosto può diventare storica per l’Inter. Ancora impegnata in due competizioni. La lunga stagione sportiva 2019/20 non è ancora terminata per la società nerazzurra, unica italiana rimasta in corsa per un titolo internazionale. Anzi, due! Oggi pomeriggio l’Inter Primavera di Armando Madonna si gioca l’accesso ai quarti di finale di Youth League contro i pari età del Rennes (vedi programmazione). La competizione equivalente alla Champions League Under 19 è l’obiettivo stagionale per il Settore Giovanile nerazzurro diretto da Roberto Samaden. Sebbene non sia così facile trionfare. Soprattutto a causa della rosa ridotta e rivoluzionata con cui si presenterà Madonna all’appuntamento. Oltre all’Inter, anche un’altra italiana – la Juventus Primavera – proverà a regalarsi i quarti contro il Real Madrid. Le vincenti di queste due sfide completeranno il tabellone della UEFA Youth League, che prevede già tre sfide avvincenti. Dinamo Zagabria-Benfica, Midtjylland-Ajax e Salisburgo-Olympique Lione.

EUROPA LEAGUE – Oltre all’appuntamento odierno della Primavera, oggi è vigilia di Europa League. E per questo sale l’attesa per la semifinale contro lo Shakhtar Donetsk (vedi programmazione). Inutile ribadire qual è l’obiettivo della Prima Squadra allenata da Antonio Conte, che dovrà vedersela con i Campioni di Ucraina prima di poter approdare in finale. Altra impresa difficile ma non impossibile. Lo sa Beppe Marotta e tutta la proprietà Suning, che sogna il doppio trionfo in campo internazionale. Nelle prossime ore l’Inter saprà se potrà contare ancora due squadre o meno nelle competizioni UEFA. Per ora questo lusso spetta solo al sorprendente Lione, che ieri ha conquistato la semifinale di Champions League con Rudi Garcia in panchina. E mercoledì 19 rivedrà all’opera l’Under 19 allenata da Eric Hely. Una curiosità? In realtà due squadre, proprio come il Lione, le ha ancora anche la Red Bull… Il Lipsia (Germania) in Champions League e il Salisburgo (Austria) in Youth League. Ma questa è un’altra storia, meno romantica ma allo stesso tempo altrettanto interessante, pertanto diversa da quella che vuole scrivere l’Inter.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.