Pinamonti-Genoa, riscatto anticipato? Inter,18 milioni subito. 9 al Chievo

Articolo di
14 Gennaio 2020, 16:02
Andrea Pinamonti Genoa-Ascoli Andrea Pinamonti Genoa-Ascoli
Condividi questo articolo

Pinamonti al centro delle dinamiche di mercato dopo una prima parte di stagione non esaltante con il Genoa. Il giovane cresciuto nell’Inter potrebbe paradossalmente essere riscattato anticipatamente dai rossoblù, ma occhio alla posizione del Chievo. Di seguito tutte le ultime novità riportate da “Calciomercato.com”

RISCATTO IN VISTA – Negli scorsi giorni, vi avevamo parlato di Andrea Pinamonti bloccato al Genoa a causa del riscatto obbligatorio a carico dei rossoblù. Per sciogliere il nodo contrattuale, i liguri stanno provando a riscattare anticipatamente la punta dall’Inter, versando subito i 18 milioni pattuiti. In questo modo, ci sarebbe il via libera alla cessione del talento, nel mirino di SPAL e Torino. Allo stesso tempo, però, la società milanese dovrà fare i conti con il Chievo. Giorgio De Giorgis, braccio destro di Campedelli, è arrivato oggi nella sede dell’Inter. Esisterebbe una scrittura privata secondo cui ai gialloblù spetterebbe il 50% dalla cifra delle cessione di Pinamonti: in questo caso 9 milioni di euro.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.