Serie A, Giudice Sportivo 19ª giornata: Inter, diffidato pure Conte!

Articolo di
14 Gennaio 2020, 16:09
Condividi questo articolo

In Serie A nessun espulso nella diciannovesima giornata, l’ultima del girone d’andata. Sono comunque sette i giocatori squalificati dal Giudice Sportivo, con l’Inter che paga nuovamente dazio a livello di diffidati con… Conte. Ecco la situazione disciplinare.

I PROVVEDIMENTI – Sette giocatori sono stati squalificati dal Giudice Sportivo, tutti per la prossima partita, al termine del turno di campionato. Non ci saranno assenti in Lecce-Inter di domenica, con i nerazzurri che ritrovano Nicolò Barella e Milan Skriniar scontate le rispettive sanzioni. Da tempo Antonio Conte convive con tanti diffidati e ora dovrà stare attento pure lui in prima persona: sabato contro l’Atalanta ha ricevuto la quarta ammonizione stagionale ed è entrato a sua volta in diffida. Assieme al tecnico a rischio Alessandro Bastoni, Antonio Candreva e Danilo D’Ambrosio. Questi i provvedimenti integrali dopo la diciannovesima giornata di Serie A.

SQUALIFICATI 19ª GIORNATA SERIE A

Una giornata: Hans Hateboer (Atalanta), Dimitri Bisoli (Brescia), Domenico Criscito (Genoa), Senad Lulic (Lazio), Mario Rui (Napoli), Alessandro Florenzi, Aleksandar Kolarov (Roma)

DIFFIDATI 19ª GIORNATA SERIE A

Quarta ammonizione: Ruslan Malinovskyi (Atalanta), Nicola Sansone, Federico Santander (Bologna), Luca Cigarini (Cagliari), Francesco Cassata, Goran Pandev (Genoa), Antonio Conte (Inter, allenatore), Juan Guillermo Cuadrado (Juventus), Sasa Lukic (Torino), Valerio Verre (Verona)




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.