Inter-Shakhtar Donetsk, 1-0 al 45′: Lautaro Martinez si sblocca in EL

Articolo di
17 Agosto 2020, 21:47
Lautaro Martinez Lautaro Martinez
Condividi questo articolo

Termina il primo tempo di Inter-Shakhtar Donetsk, sfida valevole per la semifinale di Europa League. Clicca QUI per seguire la cronaca live minuto per minuto della partita a cura di Inter-News.it.

PRIMO TEMPO – Sfida bloccata fino al 19′, quando i nerazzurri passano in vantaggio. Palla sbagliata da Pyatov in rilancio, Nicolò Barella recupera e mette un assist al bacio per Lautaro Martinez che, di testa, angola e trova la rete dell’1-0. I nerazzurri difendono e attaccano bene, tanto che al 26′ arriva una grande occasione per il raddoppio: palla di Young dalla sinistra, la sfera sfila lungo tutta l’area piccola e Danilo D’Ambrosio non riesce a trovare il tap-in per il 2-0. Gli ucraini provano a rispondere al 29′, quando un lancio lungo sorprende la difesa nerazzurra: Dodo arpiona bene il pallone sulla destra, mette in mezzo, ma è bravo Stefan de Vrij a chiudere la conclusione pericolosa di Junior Moraes. Brividi per l’Inter al 43′: lungo fraseggio degli ucraini davanti all’area avversaria, tiro da fuori di Marcos Antonio che finisce per un soffio sopra alla traversa della porta difesa da Samir Handanovic. Dopo un minuto di recupero le squadre tornano negli spogliatoi per l’intervallo, con i nerazzurri in vantaggio grazie alla prima rete in Europa League di Lautaro Martinez.

INTER 1 – 0 SHAKHTAR DONETSK

MARCATORI: Lautaro Martinez (I) al 19′

INTER (3-5-2): 1 Handanovic (C); 2 Godin, 6 de Vrij, 95 Bastoni; 33 D’Ambrosio, 23 Barella, 77 Brozovic, 5 Gagliardini, 15 Young; 9 Lukaku, 10 Lautaro Martinez.

A disposizione: 27 Padelli; 13 Ranocchia, 31 Pirola, 37 Skriniar; 11 Moses, 12 Sensi, 20 Borja Valero, 24 Eriksen, 34 Biraghi, 87 Candreva; 7 Sanchez, 30 Esposito.

Allenatore: A. Conte

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): 30 Pyatov (C); 98 Dodo, 4 Kryvtsov, 5 Khocholava, 22 Matviyenko; 8 Marcos Antonio, 6 Stepanenko; 11 Marlos, 21 Alan Patrick, 7 Taison; 10 Junior Moraes.

A disposizione: 81 Trubin; 28 Marquinhos Cipriano, 50 Bolbat, 77 Bondar; 9 Dentinho, 15 Konoplyanka, 20 Kovalenko, 27 Maycon, 76 Pikhalyonok; 14 Tete, 19 Solomon, 99 Fernando.

Allenatore: L. Castro

Note: ; Ammoniti: ; Sostituzioni: Recupero: 1′



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.