Inter-Fiorentina 4-3, rimonta pazzesca! D’Ambrosio match-winner

Articolo di
26 Settembre 2020, 22:44
Danilo D'Ambrosio Inter-Napoli Danilo D’Ambrosio Inter-Napoli
Condividi questo articolo

Termina Inter-Fiorentina, sfida valevole per la seconda giornata del campionato di Serie A 2020-2021 (la prima per i nerazzurri, dopo il rinvio della prima giornata contro il Benevento).

SECONDO TEMPO Dopo la prima frazione di gioco, terminata con il punteggio di 1-1, riprende Inter-Fiorentina. Al 52′ passano in vantaggio i nerazzurri! Bella azione ancora di Lautaro Martinez, la cui conclusione viene deviata da Ceccherini: la traiettoria beffa Dragowski e permette ai padroni di casa di firmare la rete del 2-1. Al 57′ arriva la rete del pareggio: ripartenza di Frank Ribery che brucia D’Ambrosio sullo scatto, palla per Gaetano Castrovilli il cui tiro si va a depositare nell’angolino basso alla sinistra di Samir Handanovic: 2-2. Al 60′ doppio cambio per Beppe Iachini: in campo l’ex nerazzurro Borja Valero che prende il posto di Bonaventura, mentre Kouamé lascia il posto a Vlahovic. Al 63′ ancora una volta Ribery fa quello che vuole in mezzo al campo, passaggio per Federico Chiesa che taglia fuori tutta la difesa e per l’esterno viola è facile trovare il tocco che mette in rete il pallone del 2-3. Conte prova a dare una scossa alla partita, fuori Eriksen Young, in campo Sensi Hakimi al loro posto. Al 69′ terzo cambio per i viola, dentro Pol Lirola, fuori l’autore del terzo gol Federico Chiesa. Al 74′ terzo cambio di Conte, con Nainggolan che entra per Barella. Al 75′ altro cambio anche per i nerazzurri, Arturo Vidal fa il suo esordio in maglia nerazzurra dando il cambio a Marcelo Brozovic. Al 78′ spazio anche ad Alexis Sanchez, che prende il posto di Ivan Perisic. Altra azione pericolosissima per i viola all’81’, con Vlahovic che riceve palla tutto solo in area da Ribery, ma il suo tiro finisce fuori dallo specchio della porta difesa da Samir Handanovic. All’83’ spazio per Cutrone, che prende il posto proprio del francese. All’87’ arriva il gol del pareggio per i padroni di casa! Alexis Sanchez pesca Achraf Hakimi, cross di prima al centro ed è Romelu Lukaku a fiondarsi sul pallone per la rete del 3-3! Passano solo due minuti ed è ancora Sanchez protagonista: cross perfetto del cileno per la testa di Danilo D’Ambrosio che stacca e infila il 4-3! Rimonta incredibile per i nerazzurri! Dopo quattro minuti di recupero termina così una partita al cardiopalma! Prima partita e prima vittoria per i nerazzurri, anche se molte cose restano da rivedere.

INTER 4 – 3 FIORENTINA

MARCATORI: Kouamé (F) al 3′, Lautaro Martinez (I) al 45’+2, Ceccherini (F, autogol) al 52′, Castrovilli al 57′, Chiesa (F) al 63′, Lukaku (I) all’87’, D’Ambrosio (I) all’89’

INTER (3-4-1-2): 1 Handanovic (C); 33 D’Ambrosio, 95 Bastoni, 11 Kolarov; 15 Young, 23 Barella, 77 Brozovic, 14 Perisic; 24 Eriksen; 9 Lukaku, 10 Lautaro Martinez.

A disposizione: 97 Radu; 13 Ranocchia, 31 Pirola, 37 Skriniar; 2 Hakimi, 5 Gagliardini, 12 Sensi, 22 Vidal, 29 Dalbert, 44 Nainggolan; 7 Sanchez, 99 Pinamonti.

Allenatore: A. Conte

FIORENTINA (3-5-2): 69 Dragowski; 4 Milenkovic, 17 Ceccherini, 22 Caceres; 25 Chiesa, 34 Amrabat, 5 Bonaventura, 10 Castrovilli, 3 Biraghi; 7 Ribery (C), 11 Kouamé.

A disposizione: 1 Terracciano; 20 Pezzella, 32 Dalle Mura, 98 Igor; 6 Borja Valero, 8 Duncan, 18 Saponara, 21 Lirola, 23 Venuti, 28 Montiel; 9 Vlahovic, 63 Cutrone.

Allenatore: G. Iachini

Note: Rigore tolto a Lautaro Martinez (I) tramite VAR al 20′; Ammoniti: Barella (I) al 6′, Ceccherini (F) al 32′; Sostituzioni: Borja Valero per Bonaventura (F) al 60′, Vlahovic per Kouamé (F) al 60′, Hakimi per Young (I) al 64′, Sensi per Eriksen (I) al 64′, Nainggolan per Barella (I) al 74′, Vidal per Brozovic (I) al 75, Sanchez per Perisic (I) al 78′, Cutrone per Ribery (F) all’83’; Recupero: 2′ (PT), 4′



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.