Bosnia-Italia, le probabili formazioni: Barella e Bastoni confermati dal 1′

Articolo di
18 Novembre 2020, 08:21
Condividi questo articolo

Le probabili scelte dei due CT per Bosnia-Italia, ultimo impegno di Nations League. Verso la conferma gli interisti Nicolò Barella e Alessandro Bastoni. La Bosnia si affida a Miralem Pjanic e ha alcuni problemi con dei positivi al Coronavirus (non solo Dzeko).

ATTESA – Le fasi finali di Nations League sono a portata di mano: gli azzurri di Roberto Mancini devono solo allungare il braccio. Bosnia-Italia è una partita da non sottovalutare per tanti motivi. In panchina non ci sarà il CT azzurro, ancora alle prese con il coronavirus, ma verrà sostituito da Alberico Evani. Calcio d’inizio ore 20.45 e diretta, ovviamente, su Rai 1.

LE SCELTE – Gli azzurri non vogliono fare calcoli, ma in Bosnia-Italia potrebbe bastare anche un pareggio per ottenere il primo posto, qualora l’Olanda non dovesse vincere in Polonia. Ecco perché non sono previsti ribaltoni nell’undici titolare. Davanti a Gianluigi Donnarumma, potrebbe essere confermata la difesa che ha battuto agevolmente Robert Lewandowski e compagni domenica sera. Conferma, dunque, per Bastoni, Acerbi, Florenzi ed Emerson Palmieri. I tre in mezzo al campo sono praticamente intoccabili: Locatelli-Jorginho-Barella sta diventando un ritornello. Qualche cambio potrebbe arrivare nel reparto offensivo. Certo del posto è Andrea Belotti. Ai suoi lati, Domenico Berardi potrebbe sostituire Federico Bernardeschi, mentre scalpita El Shaarawy dietro al rigenerato Lorenzo Insigne.

GLI AVVERSARI – Per quanto riguarda la Bosnia, pesa parecchio l’assenza di Edin Dzeko, l’uomo che all’andata inchiodò l’Italia sull’1-1 nella gara dell’Artemio Franchi. A Sarajevo, però, il centravanti della Roma non ci sarà causa COVID-19. Il riferimento centrale sarà Hadzic, supportato da Visca e Gojak. Miralem Pjanic in cabina di regia, mentre Kolasinac guiderà la difesa agendo sulla fascia sinistra in Bosnia-Italia.

BOSNIA ERZEGOVINA (4-2-3-1): Piric; Todorovic, Kovacevic, Sanicanin, Kolasinac; Cimirot, Pjanic; Visca, Gojak, Krunic; Prevljak.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Acerbi, Bastoni, Emerson; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Belotti, Insigne.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.