Zampini: “Inter in fondo con Conte? Paradosso, gli juventini lo sapevano”

Articolo di
2 Dicembre 2019, 07:46
Condividi questo articolo

L’Inter ha superato la Juventus, con Conte che ha tolto il primato alla sua ex squadra. Massimo Zampini, in collegamento da Roma per “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco”, mastica amaro su quanto fatto da quello che per lui ora è un avversario. Ecco le sue parole.

DA COMPAGNO A RIVALEMassimo Zampini è “costretto” ad accettare l’Inter prima in classifica, e riesce lo stesso a trovare qualcosa per fare polemica: «Secondo me il paradosso è che noi juventini lo sapevamo già, nel senso che lo dicevamo da inizio anno che Antonio Conte, anche perché ha un’ottima squadra come intensità e voglia, in un ambiente che ha fame sa sicuramente ricompattare una squadra per arrivare in fondo. Erano più dubbiosi gli interisti, perché non avevano capito che Conte e la Juventus vincevano meritatamente. Lui tuttora dice che vogliono solo dare fastidio, ovviamente è un gioco delle parti. L’Inter può arrivare fino in fondo e vincere lo scudetto, la traduzione è che va a vincerlo o ci arriva vicino. Ricordiamo che Conte e Giuseppe Marotta vincono il primo scudetto (alla Juventus nella stagione 2011-2012, ndr) partendo dal settimo posto con Andrea Pirlo, Mirko Vucinic, Stephan Lichtsteiner e Arturo Vidal».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.