Vieri: “Conte martello e motivatore. Inter, più fame della Juventus”

Articolo di
2 Dicembre 2019, 07:23
Christian Vieri Christian Vieri
Condividi questo articolo

Vieri è stato ospite, come ogni domenica notte, di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco”. L’ex numero 32 dell’Inter ha parlato del fatto che la squadra di Conte ieri abbia superato la Juventus in testa alla classifica di Serie A.

IL SORPASSOChristian Vieri trova in Antonio Conte tanti motivi del primato dell’Inter: «Lui decide tanto, lui è un martello e un motivatore. Tiene tutti sulle spine, lo vedi come corre durante la partita, alla fine è spompato. È normale che l’Inter ha più fame della Juventus, che ha vinto otto campionati di fila. Io vedo l’Inter che vince, contro il Barcellona. Il primo gol contro la SPAL? Romelu Lukaku va a pressare il difensore, mette giù la palla, uno cerca di buttarlo giù e non ci riesce, cross di destro e Lautaro Martinez fa gol».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.