Mondo Inter

Vidal, ultimo acuto prima dell’addio. A Udine c’è bisogno di Re Artù – CdS

L’Inter ha bisogno di tornare a vincere dopo il ko clamoroso contro il Bologna che è costato il mancato sorpasso sul Milan. Contro l’Udinese non ci sarà Hakan Çalhanoğlu, squalificato, con Inzaghi che ha scelto già il suo sostituto. 

ACUTO – L’Inter, oltre ad aver perso l’occasione di salire in vetta contro il Bologna, ha perso anche Calhanoglu per il match di domenica contro l’Udinese. I nerazzurri non avranno per squalifica il centrocampista turco e dunque spazio al rientrante Arturo Vidal. Secondo il Corriere dello Sport, il cileno ha recuperato dopo la botta subita nel derby di Coppa Italia da Theo Hernandez con Re Artù chiamato all’ultimo grande acuto della sua avventura interista. Il futuro infatti sembra essere lontano da Milano, molto lontano considerando che il Flamengo è in Brasile. Ieri Vidal si è allenato quasi interamente con nessun fastidio alla caviglia e dunque è lui l’uomo di Inzaghi per suonare la carica a Udine.

Fonte: Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh