Trevisani: “Perisic ogni tanto si scorda di giocare a calcio. Cédric Soares…”

Articolo di
24 Gennaio 2019, 00:41
Condividi questo articolo

Ospite del programma “Calciomercato – L’Originale” di Sky Sport, il giornalista Riccardo Trevisani ha commentato la notizia di serata, ossia il possibile arrivo di Cédric Soares all’Inter (vedi articolo), dando una valutazione del terzino portoghese del Southampton. Poi ha anche criticato alcuni comportamenti di Ivan Perisic soprattutto nel corso di questa stagione.

QUALITÀ E DIFETTI – Il giornalista Riccardo Trevisani spiega il valore di Cédric Soares del Southampton, l’ultimo nome del calciomercato dell’Inter per gennaio: «Terzino destro di qualità, terzino destro non tanto alto e non tanto strutturato però piede buono, corsa tanta. È un giocatore che secondo me può fare comodo, detto che l’Inter ha Sime Vrsaljko e Danilo D’Ambrosio che proprio male male non sono, però da capire le condizioni fisiche. Ivan Perisic? La cosa del decatleta secondo me lo frega un po’, nel senso che lui fa tante cose e ogni tanto si scorda di giocare al calcio: fa delle cose estemporanee, sbaglia i passaggi, quando deve passare tira e quando deve tirare passa. È un giocatore che si perd espesso in situazioni facili, però sul post-Mondiale una cosa va detta: ha fatto malissimo Sergej Milinkovic-Savic, ha fatto malissimo Aleksandar Kolarov all’inizio e sta facendo malissimo anche Perisic».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.