Paventi: “Inter cerca salto di qualità in Champions, possibili cambi”

Articolo di
16 Settembre 2019, 13:28
Condividi questo articolo

Domani sera l’Inter farà il suo esordio nella fase a gironi di Champions League ospitando lo Slavia Praga. Possibili alcuni cambi rispetto alla formazione vista sabato contro l’Udinese

POSSIBILI CAMBI – «Conte ha sempre fatto bene in Champions League, da giocatore ha disputato anche quattro finali, da allenatore ha fatto esperienze con Chelsea e Juventus perdendo solo sei partite, ha uno score positivo e c’è voglia di consentire all’Inter di superare questo girone che non è facile. L’Inter deve fare un salto di qualità, l’anno scorso poteva essere considerato l’anno zero e aveva sfiorato la qualificazione, quest’anno bisogna superare il girone facendo bene già dalla sfida di domani contro lo Slavia. Conte deve analizzare la rosa e vedere i giocatori che stanno meglio, Sanchez non dovrebbe partire dall’inizio, ci sarà una chance per Lautaro. Ci saranno almeno uno o due cambi per reparto, possibili i rientri di D’Ambrosio e Vecino, mentre a centrocampo saranno confermati Brozovic e Sensi che ora sono i più brillanti. Bisognerà poi valutare le condizioni di Politano e Lukaku, possibile anche qualche cambio sulle fasce con Biraghi pronto».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.