Paventi: “Barella titolare alla lunga. Partner Lukaku? Non uno dei nuovi”

Articolo di
20 Settembre 2019, 20:25
Condividi questo articolo

Andrea Paventi, giornalista di Sky Sport, ha fornito le ultime indicazioni di formazione per la sfida tra Milan e Inter di domani sera, esprimendo il suo parere anche sull’impatto dei nuovi acquisti. Le incertezze iniziali di Barella e il partner migliore per Lukaku fra i temi trattati. 

CAMBIARE PELLE – Cresce l’attesa per la stracittadina fra Inter e Milan. L’Inter dovrà scrollarsi di dosso le fatiche di Champions e rialzare la testa. I nerazzurri di Antonio Conte proveranno a continuare la marcia in campionato puntando soprattutto sui nuovi acquisti. Andrea Paventi, giornalista di Sky Sport, ha commentato così il rendimento dei nuovi arrivati anche in vista del derby: «Credo che Sensi sia stato quello con l’impatto migliore. Alexis Sanchez paga il ritardo di condizione, ma sta recuperando. Barella? Sta crescendo anche lui e alla lunga sarà uno dei titolari di questa Inter».

DUBBI – Paventi si è poi concentrato sul derby di domani sera e sugli strascichi della sfida contro lo Sparta Praga: «Conte ha il dubbio su chi schierare a centrocampo, perché Vecino fece una grandissima prestazione lo scorso anno e potrebbe esserci lui accanto agli inamovibili Sensi e Brozovic. Godin dovrebbe rientrare dal primo minuto dopo aver saltato la sfida di Champions League. Lukaku? Sarà anche lui della partita, il problema alla schiena lo ha solo rallentato. Partner migliore per il belga? Io credo che possa giocare accanto a chiunque, ma sulla carta il migliore mi sembra Politano. Tuttavia, anche Lautaro Martinez ha mostrato una buona intesa con Lukaku soprattutto contro il Lecce».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.