Mondo Inter

Parolo: «Lazio-Inter test per i nerazzurri: attenzione a un aspetto! Acerbi…»

Lazio-Inter è la sfida che andrà in scena tra poco meno di due ore allo stadio Olimpico di Roma. L’ex biancoceleste Marco Parolo vede il confronto come un’evoluzione di quelli visti finora con Inzaghi e Sarri orientati al cambiamento. Di seguito il suo intervento ai microfoni di TMW Radio 

Lazio-Inter secondo Marco Parolo può essere considerata un’evoluzione dei confronti visti la scorsa stagione: «È una partita interessante, tra due squadre che si conoscono. Può essere considerata l’evoluzione delle sfide fatte finora perché se si guardano è cambiato qualcosa, anche dal punto di vista tattico si possono notare degli aggiustamenti perché Inzaghi e Sarri sono due maestri. La Lazio ha fatto un mercato interessante, ha preso giovani che conoscono il campionato italiano e sono un valore aggiunto. Sicuramente sono un aiuto per Sarri».

ATTACCARE – Parolo prosegue parlando della sfida nella sfida tra i due reparti offensivi di Lazio-Inter: «Hanno giocatori che hanno grossi numeri. L’Inter prendendo Lukaku ha riformato la coppia dello scudetto. Il belga è quel giocatore che l’anno scorso è mancato e che marca la differenza tra vincere o non vincere lo scudetto. Con la sua fisicità sposta tanti equilibri. Sarà un test importante per la difesa della Lazio che comunque è partita bene. Lo stesso per l’Inter che ha palesato qualche difficoltà difensiva nel precampionato, se vorrà essere propositiva dovrà stare attenta alle ripartenze della Lazio che ha gente di gamba e Immobile che in area non sbaglia mai. L’Inter difendendo uomo su uomo espone i difensori nell’uno contro uno anche a campo aperto e sono magari giocatori più forti in questo aspetto».

MERCATO E NON SOLO – Per finire un commento sul possibile approdo di Francesco Acerbi in nerazzurro: «Acerbi secondo me sarebbe il rinforzo ideale per Inzaghi perché se non deve arrivare un titolare dall’estero è giusto che Acerbi possa farlo perché avresti un giocatore affidabile. Io vedo il Milan avanti, deve inserire i nuovi ma anche sistemare il centrocampo per essere la favorita. L’Inter si sta basando molto sulla forza di Lukaku e Lautaro Martinez, finora ha avuto due partite abbordabili e le ha vinte. Oggi ha è un vero test per capire il reale valore dell’Inter di quest’anno».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh